Comune di Cislago
Provincia di Varese
Orari SUE
Martedì
-16.00 - 18.20
su appuntamento ad esclusione di consegna e ritiro documenti
Giovedì
10.00 - 12.45-
su appuntamento ad esclusione di consegna e ritiro documenti
Sabato
09.00 - 12.20-
su appuntamento ad esclusione di consegna e ritiro documenti
Riferimenti Ente
Comune di Cislago
Piazza E. Toti, 1
21040 - Cislago (VA)
Telefono
02.96671050
02.96671048-49
Fax
02.96671055

PRESENTAZIONE ISTANZE EDILIZIE

A partire dal 2 maggio 2017 la presentazione delle domande edilizie AVVERRÀ ESCLUSIVAMENTE IN MODALITÀ TELEMATICA. Pertanto la documentazione generata dal portale VERRÀ TRASMESSA DIRETTAMENTE DAL SISTEMA e pertanto non dovrà più essere consegnata in forma cartacea o trasmessa via PEC all'Ufficio Protocollo.

Esclusivamente ai fini istruttori, dovrà essere consegnata una copia cartacea degli elaborati tecnici presso il Servizio Tecnico - settore Edilizia Privata, entro il termine di 10 gg. dell'inoltro della domanda.

Notizie
30/12/2015
VERSAMENTO DIRITTI E PAGAMENTI CONTRIBUTI

Con la presente si comunicano i dati per i versamenti relativi ai diritti ed ai contributi da versare per le pratiche edilizie:

Conto corrente bancario:
IBAN: IT 34 N 05584 50160 000000007035
INTESTAZIONE: COMUNE DI CISLAGO SERVIZIO TESORERIA
BANCA: BANCA POPOLARE DI MILANO AGENZIA 184 – CISLAGO PIAZZA CASTELBARCO ANGOLO PIAZZA CASTELFIDARDO
Conto corrente postale:
IBAN: IT 53 M 7601 10800 000017203217
CONTO CORRENTE POSTALE: 000017203217
INTESTAZIONE: COMUNE DI CISLAGO SERVIZIO TESORERIA PIAZZA TOTI N. 1 – 21040 CISLAGO VA

Maggiori informazioni possono essere reperite sul sito www.comunedicislago.it nella sezione "Come fare per" - "Modulistica Servizio Ragioneria"

Come presentare
Modalità di presentazione

La domanda compilata on-line sul portale e non confermata con l'inoltro formale al protocollo costituisce semplice documentazione sempre modificabile fino a definitiva conferma da parte del tecnico.


Dopo il completamento della procedura di inserimento dei dati nel portale, per la presentazione dell'effettiva domanda di intervento edilizio, il professionista deve:

  • Confermare la completezza delle informazioni che il sistema propone e dei documenti allegati.
  • Stampare il modulo di istanza.
  • Unitamente ai committenti, sottoscrivere il modulo stampato negli spazi a ciò destinati, regolarizzarlo applicando la marca da bollo (per i soli permessi di costruire). Il modulo così completato costituirà l'effettiva domanda di intervento edilizio da inoltrare all'Ufficio Protocollo del Comune.
  • Al modulo/domanda dovranno essere allegate, n. 2 copie degli elaborati tecnici conformi all'originale già trasmessi in formato digitale in caso di permesso di costruire, in una sola copia per le altre tipologie di pratica. Il titolo abilitativo continuerà ad essere rilasciato in forma cartacea.

L'Ufficio Protocollo non accetterà istanze sprovviste del modulo di istanza debitamente firmato.

Lo Sportello Unico SUE e SUAP
Sportello SUE

Come stabilito dal D.P.R. 380/2001 lo Sportello Unico per l'Edilizia rappresenta il punto di riferimento esclusivo di tutti i soggetti interessati alla realizzazione di interventi edilizi sul territorio comunale e quindi punto di collegamento e accordo tra privato e Amministrazione

Attività

1) Informazione

2) Acquisizione Pratiche Edilizie

3) Consultazione Pratiche Edilizie

4) Consultazione Normativa

5) Disposizione modulistica

Sportello SUAP

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive, terziarie e commerciali (SUAP) è l'unico soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l'esercizio di attività produttive, di prestazioni di servizi e quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento, non chè cessazione o riattivazione delle suddette attività ivi compresi anche quelli di cui al D.Lgs. 59/2010. (art. 2, comma 1, D.P.R. 160/2010)

Attività

1) Informazione

2) Acquisizione Pratiche Commerciali

3) Consultazione Pratiche Commerciali

4) Consultazione Normativa

5) Disposizione modulistica

Sportello SUE

Come stabilito dal D.P.R. 380/2001 lo Sportello Unico per l'Edilizia rappresenta il punto di riferimento esclusivo di tutti i soggetti interessati alla realizzazione di interventi edilizi sul territorio comunale e quindi punto di collegamento e accordo tra privato e Amministrazione

Attività

1) Informazione

2) Acquisizione Pratiche Edilizie

3) Consultazione Pratiche Edilizie

4) Consultazione Normativa

5) Disposizione modulistica

Sportello SUAP

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive, terziarie e commerciali (SUAP) è l'unico soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l'esercizio di attività produttive, di prestazioni di servizi e quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento, non chè cessazione o riattivazione delle suddette attività ivi compresi anche quelli di cui al D.Lgs. 59/2010. (art. 2, comma 1, D.P.R. 160/2010)

Attività

1) Informazione

2) Acquisizione Pratiche Commerciali

3) Consultazione Pratiche Commerciali

4) Consultazione Normativa

5) Disposizione modulistica